Skip to content

Mousse di cioccolato alla menta (after-eight)

September 17, 2009

by Irene

1

Sarà la malinconia delle prime piogge autunnali, sarà quest’aria londinese che sta entrando bruscamente nella mia vita, ma mi è venuto quel bisogno di coccole che noi donne conosciamo bene e che sublimiamo spesso con la cioccolata.
Ho sempre amato gli after-eight ed anche il più popolare latte e menta ed ho pensato di usare quest’ultimo (nella versione infuso, non quindi usando lo sciroppo) per preparare una mousse di cioccolato fondente. Il risultato è una crema leggermente spumosa e davvero goduriosa, forse un po’ impegnativa per essere mangiata da sola ed infatti la vedrete accompagnata da frutta fresca e da biscottini di frolla (solo perchè non avevo a portata di mano della panna montata!). Se amate i gusti più delicati potete provare ad aggiungere un po’ più di zucchero o a farla con del cioccolato al latte.

ingredienti per 3 persone:

1 cucchiaio di cacao amaro
1 cucchiaio di farina 00
3 cucchiai di zucchero
1 tuorlo
2 cucchiaini abbondanti di menta secca
300 ml di latte
100 gr di cioccolato
1\2 limone
frutta fresca: lamponi, banane, pere, pesche etc. etc. (facoltativo)
biscottini di frolla o lingue di gatto (facoltativo)

2

Per cominciare, portare lentamente ad ebollizione il latte (lasciandone da parte 4 o 5 cucchiai), quindi toglierlo dal fuoco, aggiungere i due cucchiaini di menta secca e lasciare in infusione.

3

Tagliare la frutta e metterla in un recipiente con un cucchiaio di zucchero ed il succo di mezzo limone, in modo che non annerisca.

4

In un pentolino, emulsionare a freddo lo zucchero ed il tuorlo finchè il composto non diventa spumoso.

5

Aggiungere poi, sempre a freddo, la farina ed il cacao, possibilmente setacciati.

6

In un altro pentolino e a fuoco moderato, far sciogliere il cioccolato con quei quattro o cinque cucchiai di latte che avete tenuto da parte.

7

Versare il cioccolato fuso nel pentolino con il composto di uovo e farine ed amalgamare.

8

Filtrare con un colino l’infuso di latte e menta, quindi versarne un goccino alla volta nel pentolino con l’impasto di cioccolata, mescolando con cura affinchè non si creino grumi. Una volta aggiunto tutto il latte, mettere il pentolino sul fuoco e portare ad ebollizione (a fiamma moderata) mescolando continuamente con una paletta di legno.

9

Far bollire (sempre mescolando) per una decina di minuti circa, finchè la vostra crema non si sarà rappresa.
Se volete mangiarla finchè è cremosa, lasciatela freddare a temperatura ambiente e poi servitela nelle coppette con la frutta che avrete precedentemente scolato dal liquido. Se invece volete farne una mousse, una volta tolta dal fuoco, versatela in coppettine di ceramica e mettete in frigo per almeno un paio d’ore.

No comments yet

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: