Skip to content

Fusilli alla crema di cavolfiore

December 16, 2009

by Irene

Mi rendo conto che questa pasta un po’ odorosa e anemica non dia grande fiducia ma vi assicuro che è talmente buona, da piacere anche a chi normalmente i cavolfiori non li può vedere. E’ piccantina ma al tempo stesso molto delicata e rapidissima da fare, sopratutto se avete un avanzo di cavolfiore lesso nel frigo. Sperimentatela senza pepe né peperoncino per far mangiare i cavolfiori ai vostri bimbi e fatemi sapere se funziona!

Ingredienti per 4 persone:

  • 400 gr di fusilli
  • 450 gr circa di cavolfiore lesso o cotto a vapore
  • olio extravergine d’oliva
  • 2 spicchi d’aglio
  • 1 peperoncino piccolo (facoltativo)
  • parmigiano grattuggiato
  • 1 tazza di latte
  • sale
  • pepe

Far soffriggere in una padella capiente l’olio con l’aglio ed il peperoncino. Quando l’aglio sarà imbiondito, aggiungere il cavolfiore tagliato a pezzi grossolani. Insaporirlo con il sale e farlo saltare per 5 min. a fuoco medio.

A questo punto aggiungere il latte, abbassare la fiamma e far sobollire per una decina di minuti.

Qualche minuto dopo aver versato il latte, quando il cavolfiore si sarà ulteriormente ammorbidito, schiacciarlo bene con una forchetta per renderlo cremoso.

Scolare la pasta al dente tenendo da parte una tazza di acqua di cottura (che potrebbe servire per allungare la crema nel caso in cui fosse troppo asciutta). Saltarla velocemente nella padella del sugo con abbondante parmigiano e un paio di grattate di pepe nero e servire.

No comments yet

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: