Skip to content

Sformato di finocchi

February 7, 2010

by Irene

Questa ricetta è davvero semplicissima e alla portata di tutti. Certo, deve piacervi il sapore dei finocchi cotti, perchè per quanto possiate insaporirli saranno sempre molto dolci e delicati.
Molto amato dai bambini (quando ero piccola ne andavo matta) è un piatto leggero, digeribilissimo e ricco di fibre. Ricordatevi di comprare dei finocchi femmine (si chiamano così quelli più piccoli ed ovali) perchè si prestano meglio ad essere cotti. Non chiedetemi perchè, ma ve lo farò sapere.

Ingredienti per 4 persone

  • 800 gr di finocchi
  • 25 gr di burro
  • 1,5 cucchiai di farina
  • 1 bicchiere colmo di latte
  • 4 o 5 cucchiai di parmigiano grattuggiato
  • 2 manciate di pan grattato
  • olio extra vergine d’oliva
  • noce moscata
  • pepe nero
  • sale

Per cominciare, lavare bene i finocchi e dividerli a metà nel senso della lunghezza.
Lessarli in acqua salata, facendoli cuocere per una mezz’oretta, finchè non diventano morbidi, poi scolarli bene e lasciarli freddare.
Nel frattempo preparare la besciamella, mescolando sul fuoco bassissimo, la farina con il burro

ed aggiungendo a filo il latte. Fondamentale è non smettere mai di mescolare con una paletta di legno, in modo da evitare la formazione di grumi. Far addensare la besciamella sempre a fuoco basso (per una simile quantità dovrebbe metterci dai 3 ai 5 min.), poi togliere dal fuoco, aggiustare di sale ed unire noce moscata e pepe nero a piacere.

A questo punto, i finocchi saranno freddi. Strizzarli il più possibile con le mani, senza romperli, e tagliarli a spicchi sottili. Ungere una teglia, cospargerla con un po’ di pan grattato ed un cucchiaio di besciamella. Disporre i finocchi senza sovrapporli. Salarli, peparli, ungerli con un filo d’olio e cospargerli con due cucchiai abbondanti di parmigiano, quindi con due cucchiai di besciamella.

Ripetere l’operazione disponendo un secondo strato di finocchi ed il loro condimento. Terminare con una generosa spolverata di pan grattato insieme a ciò che resta del parmigiano ed un filo d’olio.
Infornare per 30\35 min. a 200°C e poi passare al grill per 5 min. (per alcuni grill molo potenti 5 min. potrebbero essere troppi!). Lasciar intiepidire e servire.

2 Comments leave one →
  1. February 7, 2010 9:41 pm

    è un piatto che mi piace molto e fino alla fine della pentola mi sembrano sublimi( ma l’unica in casa a cui piacciono i finocchi cotti ..);buonissima ricetta

  2. zietta permalink
    September 27, 2012 5:16 pm

    Per cena li provo e farei una modifica , nella besciamella sciolgo un pezzo di zola, mi sa che ci sta proprio bene, poi scrivo com’è…

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: