Skip to content

Amaretti alla nocciola

January 23, 2011

by Irene

Questa ricetta è un regalo della mia amica e collega Laura, con cui ho trascorso delle lunghe e fredde giornate autunnali, in una stupenda casa di campagna senza riscaldamento, nè televisione, nè alcun legame con civiltà. Come è facile immaginare sono tornata un po’ più in carne e felicissima di riprendere le cattive abitudini cittadine, ma triste di lasciare il calore umano di quella quotidianità senza tempo.

La preparazione è semplicissima ed è una variante della ricetta tradizionale degli amaretti, che prevede l’impego di mandorle amare e dolci. A seconda di quanto li cuocerete verranno più o meno duri, fate pure secondo il vostro gusto, sono comunque deliziosi!

Ingredienti:

  • 250 gr. di farina di nocciole
  • 125 gr. di zucchero semolato
  • 1 albume
  • 1\2 bustina di lievito vanigliato
  • zucchero a velo (facoltativo)

Per cominciare, unire la farina di nocciole, lo zucchero, il lievito e mescolare bene.

Sbattere l’albume (non c’è bisogno di montarlo a neve) e aggiungerlo all’impasto.

Scaldare il forno a 200°C. Intanto, sistemare un foglio di carta da forno su una placca e distribuirvi sopra delle polpettine di impasto (è importante che siano piccole e ben distanziate).

Infornare per 10 min., lasciar raffreddare e servire a piacere con una spolverata di zucchero a velo.

3 Comments leave one →
  1. January 26, 2011 1:18 pm

    Grazie mille! Spulcio spesso nel tuo blog, soprattutto quando mi vengono le illuminazioni e non ho la più pallida idea se 1.possono coesistere gli ingredienti e 2.le quantità!

    Grazie mille e continuerò a seguirti! Se ti va di leggere il mio blog ne sarei felicissima, anche nel mio caso qualche volta si può usare il termine q.b!!

    Ciao Ilaria

  2. February 7, 2011 7:01 pm

    Hai detto la parola magica: NOCCIOLE!
    Proverò sicuramente a farli, devono essere buonissimi.

    Grazie
    Michi

  3. ettina permalink
    March 28, 2011 2:25 pm

    mmm ricetta invitante!
    Proverò a farli anche io!
    passa da me se ti va,ho ancora poche ricette pubblicate,ma presto ne metterò altre🙂

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: